autogestione

Un ictus è un evento che cambia la vita, che possono influenzare il vostro benessere emotivo tanto quanto la funzione fisica. Si può provare sentimenti di impotenza, frustrazione, depressione e apatia. Si può anche avere cambiamenti di umore e meno di un desiderio sessuale.

Mantenere la tua autostima, collegamenti con gli altri e interesse per il mondo sono parti essenziali del tuo recupero. Diverse strategie possono aiutare voi ei vostri operatori sanitari, tra cui

Uno degli effetti più frustrante di ictus è che può influenzare la parola e del linguaggio. Ecco alcuni consigli per aiutare voi e le vostre caregivers affrontare le sfide della comunicazione

Conoscere i fattori di rischio ictus, seguendo le raccomandazioni del medico e l’adozione di uno stile di vita sano sono i migliori passi da fare per prevenire un ictus. Se hai avuto un ictus o un attacco ischemico transitorio (TIA), queste misure possono aiutare a evitare di avere un altro ictus. Il follow-up si riceve in ospedale e poi può giocare un ruolo importante.

Molte strategie di prevenzione ictus sono le stesse strategie per prevenire le malattie cardiache. In generale, sano stile di vita raccomandazioni includono

Controllo della pressione sanguigna alta (ipertensione). Una delle cose più importanti che puoi fare per ridurre il rischio di ictus è quello di mantenere la pressione sanguigna sotto controllo. Se hai avuto un ictus, abbassando la pressione sanguigna può aiutare a prevenire un successivo attacco ischemico transitorio o ictus.

Esercizio fisico, gestione dello stress, il mantenimento di un peso sano, e limitando la quantità di sodio e alcol si mangia e si beve sono tutti modi per tenere alta la pressione sanguigna sotto controllo .. Oltre a raccomandare cambiamenti nello stile di vita, il medico può prescrivere farmaci per il trattamento di ipertensione pressione.

Coping e sostegno

Prevenzione

Se hai avuto un ictus ischemico o TIA, il medico può raccomandare farmaci per contribuire a ridurre il rischio di avere un altro ictus. Questi includono

I farmaci anti-piastrinici. Le piastrine sono cellule nel sangue che avviano la formazione di coaguli. I farmaci anti-piastrinici rendono queste cellule meno appiccicoso e meno probabilità di coagulo. Il farmaco anti-piastrinica più comunemente usato è l’aspirina. Il medico può aiutare a determinare la giusta dose di aspirina per voi.

Il medico può anche prendere in considerazione la prescrizione Aggrenox, una combinazione di aspirina a basso dosaggio e il dipiridamolo farmaco anti-piastrine, per ridurre il rischio di coagulazione del sangue. Se l’aspirina non previene la vostra TIA o ictus, o se non è possibile prendere l’aspirina, il medico può prescrivere invece un farmaco anti-piastrine, come clopidogrel (Plavix).

Anticoagulanti. Questi farmaci, che comprendono l’eparina e warfarin (Coumadin), ridurre la coagulazione del sangue. L’eparina è azione rapida e può essere utilizzato in un breve periodo di tempo in ospedale. Più lento recitazione warfarin può essere utilizzato per un lungo periodo.

Warfarin è un potente farmaco per fluidificare il sangue, quindi è necessario prendere esattamente come diretto e guardare per gli effetti collaterali. Il medico può prescrivere questi farmaci se si dispone di alcune malattie del sangue-coagulazione, alcune anomalie arteriose, un ritmo cardiaco anormale o altri problemi cardiaci. Altri anticoagulanti più recenti possono essere utilizzati se il TIA o ictus è stato causato da un ritmo cardiaco anormale.

visitare il vostro medico