Gli inibitori della ricaptazione della serotonina per il disturbo di panico

Nam generico; Marca Nam; citalopra; Celex; fluoxetina; proza; fluvoxamina; Luvo; Paroxetin; Paxi; sertralina cloridrato; Zoloft

Inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI sostanze chimiche) equilibrio del cervello (neurotrasmettitori) per rendere più serotonina disponibile. Questo riduce il numero e la gravità degli attacchi di panico associati al disturbo di panico.

SSRI sono spesso la prima scelta del farmaco per il trattamento del disturbo di panico e sono efficaci nel ridurre il numero e la gravità degli attacchi di panico. SSRI aiutano a ridurre l’ansia, i sintomi della depressione e agorafobia.

SSRI ridurre la gravità e il numero di attacchi di panico e ansia legate ad anticipare un attacco di panico. Si può iniziare a sentirsi meglio 1 a 3 settimane dopo di iniziare a prendere un SSRI. Ma può richiedere fino a 6-8 settimane per vedere più di miglioramento. Se avete domande o dubbi circa i farmaci, o se non si nota alcun miglioramento da 3 settimane, parlare con il medico.

Tutti i farmaci hanno effetti collaterali. Ma molte persone non si sentono gli effetti collaterali, o sono in grado di trattare con loro. Chiedete al vostro farmacista circa gli effetti collaterali di ogni farmaco si prende. Gli effetti collaterali sono anche elencati nelle informazioni che viene fornito con il farmaco.

Qui ci sono alcune cose importanti a cui pensare

Chiamare il medico o altri servizi di emergenza subito se si dispone di

Chiamate il vostro medico se avete

Effetti indesiderati comuni di questo farmaco includono

FDA Advisory. La statunitense Food and Drug Administration (FDA) ha emesso

Vedere Drug Reference per un elenco completo degli effetti indesiderati. (Drug Reference non è disponibile in tutti i sistemi.)

Solitamente i benefici del farmaco sono più importanti effetti collaterali minori; Gli effetti collaterali possono andare via dopo aver preso il farmaco per un po ‘; Se gli effetti collaterali ancora fastidio e ti chiedi se si deve continuare a prendere il farmaco, chiamare il medico. Lui o lei può essere in grado di ridurre la dose o cambiare il farmaco. Improvvisamente non interrompere l’assunzione del farmaco meno che il medico ti dice.

Problema respiratorio; Gonfiore del viso, labbra, della lingua o della gola.

Mai improvvisamente interrompere l’assunzione di antidepressivi. L’uso di qualsiasi antidepressivo deve essere diminuito gradualmente lentamente e solo sotto la supervisione di un medico. Improvvisamente l’arresto medicinale antidepressivo può causare effetti collaterali negativi o una ricaduta in un disturbo di panico episodio o depressivo.

SSRI può essere più sicuro di antidepressivi triciclici o tetraciclici, perché non causano la morte se assunta in grandi quantità (overdose). SSRI di solito sono ben tollerati ed efficaci. SSRI può anche essere più sicura per gli anziani, perché gli effetti collaterali sono più tollerabili.

Le persone con malattia epatica di solito richiedono dosi più basse di SSRI.

L’uso quotidiano di SSRI può aumentare il rischio di frattura ossea negli adulti di età superiore ai 50. Parlate con il medico su questo rischio prima di prendere un SSRI.

Molti farmaci possono interagire con gli SSRI, come i farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS), tra cui l’aspirina, ibuprofene o naprossene, che possono aumentare il sanguinamento o lividi. Assicurati che il tuo medici sanno tutti i farmaci che si prendono. Questo include prescrizione, over-the-counter medicina, vitamine, integratori e rimedi erboristici.

Alcune persone possono avere disfunzioni sessuali durante l’assunzione di un SSRI.

La medicina è uno dei tanti strumenti che il medico ha per il trattamento di un problema di salute. Prendendo la medicina che il medico suggerisce migliorerà la vostra salute e può prevenire problemi futuri. Se non si prendono i farmaci correttamente, si può mettere la vostra salute (e forse la vita) a rischio.

Ci sono molte ragioni per cui le persone hanno difficoltà a prendere la loro medicina. Ma nella maggior parte dei casi, c’è qualcosa che si può fare. Per suggerimenti su come lavorare i problemi intorno a comuni, l’assunzione di farmaci come prescritto.

Le donne che assumono un SSRI durante la gravidanza hanno un po ‘maggiore probabilità di avere un bambino con difetti alla nascita. Se sei incinta, tu e il tuo medico deve soppesare i rischi di prendere un SSRI contro i rischi di non trattare il disturbo di panico.

follow-up è una parte fondamentale del trattamento e la sicurezza. Essere sicuri di fare e andare a tutti gli appuntamenti, e chiamare il medico se si hanno problemi. E ‘anche una buona idea per conoscere i risultati del test e mantenere un elenco dei farmaci che si prendono.

Completare la nuova forma informazioni farmaco (PDF) (Che cosa è un documento PDF?) Che aiuta a capire questo farmaco.

Anne C. Poinier, MD – Medicin Interno; Lisa S. Weinstock, MD – Psichiatria

14 novembre 2014

s nuova serie e-mail su diagnosi, il trattamento, e di vivere con disturbo binge eating

Orticaria; Pensieri di suicidio; Agitazione e irrequietezza; Convulsioni; battito cardiaco veloce; Nausea e vomito.

Perdita del desiderio sessuale o la capacità; Irritabilità; Problemi di sonno o sonnolenza; Mal di testa; Le variazioni di appetito.

Una consulenza sui farmaci antidepressivi e rischio di suicidio. Parlate con il vostro medico di questi possibili effetti collaterali e i segnali di pericolo di suicidio; Un avvertimento circa la presa triptani, utilizzato per il mal di testa, con gli SSRI (inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina) o SNRI (serotonina / inibitori della ricaptazione della noradrenalina). Prendendo questi medicinali insieme può causare una condizione molto rara, ma grave chiamata sindrome serotoninergica.