Guida rosacea – cause, sintomi e le opzioni di trattamento

Che cos’è?

Rosacea (Rose- ay -shah) è un comune, di lunga durata condizione della pelle che provoca l’infiammazione e arrossamento del viso. Di solito inizia con rossore sulle guance e il naso, e può anche influenzare la fronte e mento. Il ritardo comico W.C. I campi, che era noto per il suo malvagio spirito e rosso, naso a patata, ha avuto un caso avanzato di rosacea .; Rosacea di solito colpisce gli adulti di pelle chiara di età compresa tra 30 e 50 che hanno “pesche e crema” carnagioni e una storia di arrossire facilmente. Le donne sviluppano rosacea più spesso degli uomini, ma gli uomini sono più suscettibili di sviluppare grumoso, nasi più grandi, una condizione chiamata rinofima. Rosacea spesso viene scambiato per scottature e va spesso non diagnosticata. Si tratta di una condizione molto curabile .; Sintomi; Ci sono quattro fasi progressive della rosacea .; Prima fase – Lavaggio e arrossamento del viso intermittente; Seconda fase – arrossamento persistente sulle guance, naso, mento o sulla fronte; Terza fase – urti o rosso Piccolo, colorato di pus, insieme a piccoli vasi sanguigni che appaiono come rosso, linee sottili chiamati teleangectasie; Quarta fase – urti e ispessimento della pelle del naso

Sintomi

Ci sono quattro fasi progressive della rosacea .; Prima fase – Lavaggio e arrossamento del viso intermittente; Seconda fase – arrossamento persistente sulle guance, naso, mento o sulla fronte; Terza fase – urti o rosso Piccolo, colorato di pus, insieme a piccoli vasi sanguigni che appaiono come rosso, linee sottili chiamati teleangectasie; Quarta fase – urti e ispessimento della pelle del naso

Diagnosi

Un medico può diagnosticare solitamente rosacea sulla base della storia del lavaggio e l’aspetto della vostra pelle. Nelle prime fasi della rosacea, l’eruzione cutanea a volte può essere scambiato per scottature solari, acne, vampate di calore della menopausa o allergia ai cosmetici.

Quanto dura?

I sintomi della rosacea comunemente vanno e vengono in cicli, spesso innescato da sostanze e situazioni che rendono il colore volto. In cerca di aiuto medico precoce e aderendo a trattamenti medici, è possibile migliorare la condizione della pelle e forse fermare, o invertire, il progresso di questa condizione.

Come prevenire questa condizione di salute

Non vi è alcun modo per impedire rosacea, ma i sintomi possono essere ridotti riconoscendo questi trigger comuni: bevande calde, alcol, cibi piccanti, lo stress, la luce del sole, caldo o freddo estremi. Queste condizioni aumentano il flusso sanguigno e causare i piccoli vasi sanguigni in faccia per allargare (dilatare). Se si dispone di rosacea, cercare di identificare i fattori scatenanti particolari e sia modificarli o evitare completamente.

Come per il trattamento di questa condizione di salute

A seconda dei sintomi, il medico può prescrivere il seguente

Quando visitare il medico

Rivolgersi al proprio medico se si nota un rossore facciale persistente, o se la vostra carnagione mostra brufoli persistenti e rosso, secco, macchie squamose. Anche chiamare il medico se si sospetta che continua il rossore sulle guance non è causata da scottature o per la vostra tendenza ad arrossire facilmente. Ricordate, è facile da mal diagnosticare rosacea come l’acne, e l’utilizzo di farmaci senza ricetta medica acne può peggiorare la vostra rosacea irritando la pelle che è già secca e sensibile.

Prognosi

La progressione della rosacea varia da persona a persona, a seconda di fattori quali la genetica, la sensibilità della pelle, il colorito della pelle, lunghezza del tempo trascorso in luce del sole senza protezione solare, il consumo di alcol e cibi piccanti, e l’esposizione a temperature calde e fredde estreme. Con il trattamento e la prevenzione di trigger del caso, rosacea in genere può essere ben controllato.