pietre salivari della ghiandola: sintomi, cause e trattamento

Oral Tendenze Salute

Una delle ghiandole salivari pietra – chiamata anche salivare condotto pietra – è una struttura calcificata che possono formare all’interno di una ghiandola salivare o condotto. Si può bloccare il flusso di saliva nella bocca.

protesi Disembodied sorridendo torna a voi da un vetro. Un volto senza denti affondata-in. Ore in una poltrona, in attesa di impianti costosi; Se le immagini come queste ti danno i brividi, prendere il cuore. Anche se la perdita dei denti è comune, non è una parte inevitabile dell’invecchiamento, dice Richard H. Price, DDS, un dentista in pensione a Newton, Massachusetts, e portavoce della Dental Association.; “I denti non muoiono di morte naturale – li uccidiamo,” Price dice. Esattamente come lo facciamo? In breve, per malattia o …

pietre salivari si formano quando le sostanze chimiche nella saliva si accumulano nel condotto o ghiandola. Essi contengono principalmente calcio. La causa esatta non è nota. Ma fattori che contribuiscono alla produzione di saliva meno e / o saliva ispessita possono essere fattori di rischio per le pietre salivari. Questi fattori includono: la disidratazione, povero di mangiare, e l’uso di alcuni farmaci (come ad esempio gli antistaminici), farmaci per la pressione del sangue, farmaci psichiatrici, e le droghe di controllo della vescica. Trauma alle ghiandole salivari può anche aumentare il rischio di calcoli salivari.

Le pietre non causano sintomi come si formano, ma se raggiungono una dimensione che blocca il condotto, saliva esegue il backup nella ghiandola, provocando dolore e gonfiore. Si può sentire il dolore e spegnendo, e può peggiorare progressivamente. L’infiammazione e l’infezione all’interno della ghiandola colpita possono seguire.

Se si hanno sintomi di una pietra ghiandola salivare, il medico prima verificare la presenza di pietre con un esame fisico. A volte i test possono anche essere ordinati, come ad esempio a raggi X, TAC o l’ecografia.

Se viene rilevata una pietra, l’obiettivo del trattamento è quello di rimuoverlo. Per le piccole pietre, stimolando il flusso di saliva da succhiare un limone o caramelle acide possono causare la pietra di passare spontaneamente. In altri casi in cui le pietre sono di piccole dimensioni, il medico o il dentista può massaggiare o spingere la pietra fuori del condotto.

Per i più grandi, più difficile da rimuovere le pietre, i medici di solito fanno una piccola incisione in bocca per rimuovere la pietra.

Sempre più, i medici stanno utilizzando una tecnica più recente e meno invasiva chiamata sialendoscopy per rimuovere i calcoli delle ghiandole salivari. Sviluppato e utilizzato con successo in Europa per un decennio, sialendoscopy utilizza piccoli ambiti di illuminati, inseriti nell’apertura della ghiandola in bocca, di visualizzare il sistema dotto salivare e individuare la pietra. Quindi, utilizzando strumenti micro, il chirurgo può rimuovere la pietra per alleviare l’ostruzione. La procedura viene eseguita in anestesia generale locale o luce, che permette al paziente di tornare a casa subito dopo la procedura.

Per le persone con le pietre ricorrenti o danni irreversibili alla ghiandola salivare, la rimozione chirurgica della ghiandola è necessario.

Inoltre, gli antibiotici sono prescritti se calcoli salivari hanno causato l’infezione.

FONTI

L’Università di Dental Branch a Houston: “. DENF 4801 Chirurgia maxillo-facciale IV avanzata Chirurgia maxillo-facciale Monografia”

Medical University of South Carolina: “Sialendoscopy: A Opzione mini-invasiva per ghiandole salivari pietre e blocco.”

MedlinePlus.gov: “. Ghiandole salivari Stones”

Avanzate Otorinolaringoiatria, PC: “. Salivare Duct Stones”

La Fondazione Nemours: “ENTs pediatrici e adulti Eseguire Groundbreaking Nuova procedura per rimuovere salivari pietre”.

Si \ ‘ll trovare consigli e suggerimenti, nonché le ultime notizie e la ricerca sulla salute orale.

Attualmente sei

Solo il 18,5% di molte persone nel mondo non filo interdentale. Si sta perdendo in un modo semplice per fare una grande differenza nella salute della tua bocca. Indipendentemente da quanto bene ti lavi, la placca si forma ancora tra i denti e lungo le gengive. Filati rimuove cibo intrappolato tra i denti e rimuove il film di batteri che forma lì prima si trasforma alla placca, che può causare infiammazione delle gengive (gengivite), cavità, e la perdita dei denti. Prova filo interdentale un solo dente per iniziare.

Tu sei uno dei 31% di molte persone nel mondo che non filo interdentale tutti i giorni. Si sta perdendo in un modo semplice per fare una grande differenza nella salute della tua bocca. Indipendentemente da quanto bene ti lavi, la placca si forma ancora tra i denti e lungo le gengive. Spazzolino setole da sola non può pulire efficacemente tra questi spazi ristretti. Uso del filo interdentale rimuove fino al 80% del film che indurisce alla placca, che può causare infiammazione delle gengive (gengivite), cavità, e la perdita dei denti. Obiettivo per 3 giorni in più!

Tu sei uno dei 31% di molte persone nel mondo che non filo interdentale tutti i giorni, ma sei sulla buona strada per fare un impatto positivo sui vostri denti e gengive. Indipendentemente da quanto bene ti lavi, la placca si forma ancora tra i denti e lungo le gengive. Spazzolino setole da sola non può pulire efficacemente tra questi spazi ristretti. Uso del filo interdentale rimuove fino al 80% del film che indurisce alla placca, che può causare infiammazione delle gengive (gengivite), cavità, e la perdita dei denti. Obiettivo per tutti i 7 giorni!

Solo il 50,5% di molte persone in tutto il mondo il filo interdentale tutti i giorni, e buon per voi che siete uno di loro! Indipendentemente da quanto bene ti lavi, la placca si forma ancora tra i denti e lungo le gengive. Spazzolino setole da sola non può pulire efficacemente tra questi spazi ristretti. Uso del filo interdentale rimuove fino al 80% del film che indurisce alla placca, che può causare infiammazione delle gengive (gengivite), cavità, e la perdita dei denti. Complimenti per la vostra buona abitudine salute orale!

Troverete suggerimenti e trucchi, nonché le ultime notizie e la ricerca sulla salute orale.

FONTI

Dental Association, Healthy People 2010