salvia divinorum: usi, effetti collaterali, interazioni e gli avvisi

Divina messicano menta, menta di Diviner, Indovini Salvia, Divinorin, Divinorin A, Feuilles de la Bergère, Feuilles de la Vierge, Herb-of-the-vergine, Herba de María, Hierba de la Virgen, foglie della Pastora, La hembra, Foglie della Vergine Sheph ..; Vedi tutti nomi divini messicano menta, menta di Diviner, Indovini Salvia, Divinorin, Divinorin A, Feuilles de la Bergère, Feuilles de la Vierge, Herb-of-the-vergine, Herba de María, Hierba de la Virgen, Hojas de la Pastora, la Hembra, Foglie della Vergine Pastorella, Magia menta, menta Magique, messicana Salvia, messicana Sage incenso, pipiltzintzintli, Sadi, Sally-D, Salvia, Salvia divinorum, Salvinorina, Salvinorin A, salvia dei veggenti, Sauge des Devins , Sauge divinatoire, Ska Maria, Ska Maria Pastora, Yerba de Maria, Yerba Maria; nascondere i nomi

Salvia divinorum è una pianta della famiglia della menta. E ‘stato usato per secoli nelle cerimonie religiose per gli indiani Mazatechi, un popolo nativo che vive a Oaxaca, Messico. I Mazatechi credo che sia una incarnazione della Vergine Maria; Salvia divinorum è usata il più famoso come droga. Produce allucinazioni in caso di inalazione, quando le foglie vengono masticate, o quando gli estratti sono posti sotto la lingua. È ampiamente disponibile attraverso negozi fumo e su Internet in forma concentrata. E ‘utilizzato in sigarette e incenso. Salvia divinorum possesso e l’uso è legale nella maggior parte degli stati negli Stati Uniti, ma la Drug Enforcement Agency (DEA) è la rassegna di un’eventuale regolamentazione sostanza controllata. E ‘considerato illegale in alcuni stati tra cui Delaware, Louisiana, Maine, Missouri, Oklahoma, e Tennessee; Salvia divinorum è preso anche per bocca come una medicina per la diarrea, mal di testa, dolori articolari (reumatismi), gonfiore allo stomaco, e come tonico e la fine del ciclo di vita rimedio. Si è preso a regolare minzione e movimenti intestinali.

Salvia divinorum contiene sostanze chimiche che possono causare allucinazioni. Queste sostanze chimiche sono distrutti da succhi digestivi. Non ci sono molte informazioni su come salvia del veggente potrebbe funzionare come una medicina.

Prove sufficienti fo; Produrre allucinazioni; Diarrea; Mal di testa; reumatismi; gonfiore; Regolazione minzione e movimenti intestinali; Utilizzare come tonico; Altre condizioni. Altre prove sono necessarie per valutare l’efficacia di salvia del rabdomante per questi usi.

Salvia divinorum è eventualmente pericolosi. Può causare gravi effetti collaterali quali nausea, vertigini, difficoltà di parola, confusione, paranoia e allucinazioni; Precauzioni particolari Note: Gravidanza e -feeding al seno: non si sa abbastanza circa l’uso di salvia del veggente durante la gravidanza e -feeding seno. Rimanere sul sicuro ed evitare l’uso.

Al momento non abbiamo informazioni per la Salvia divinorum Interazioni

La dose appropriata di Salvia divinorum dipende da diversi fattori come l’età dell’utente, la salute, e molte altre condizioni. In questo momento non c’è abbastanza informazione scientifica per stabilire una gamma appropriata di dosi di salvia del veggente. Tenete a mente che i prodotti naturali non sono sempre necessariamente sicuri e dosaggi possono essere importanti. Assicurati di seguire le indicazioni rilevanti sulle etichette dei prodotti e consultare il farmacista o medico o altro operatore sanitario prima di utilizzare.

Riferimenti

Ansonoff, MA, Zhang, J., Czyzyk, T., Rothman, RB, Stewart, J., Xu, H., Zjwiony, J., Siebert, DJ, Yang, F., Roth, BL, e Pintar, JE antinocicettivi e ipotermico Effetti del Salvinorin a sono aboliti in un ceppo romanzo di {} kappa oppioide Receptor-1 topi knockout. J Pharmacol Exp Ther 200; 318 (2): 641-648.

Barnes, S., Prasain, J. K., Wang, C. C., e Moore, D. R. Le applicazioni di LC-MS nello studio della captazione, distribuzione, metabolismo ed escrezione di polifenoli bioattivi da integratori alimentari. Life Sci 3-27-200; 78 (18): 2054-2059.

Beguin, C., Richards, MR, Li, JG, Wang, Y., Xu, W., Liu-Chen, LY, Carlezon, WA, Jr., e Cohen, BM Sintesi e Valutazione in vitro di salvinorin A analoghi: effetto della configurazione in C (2) e la sostituzione in C (18). Bioorg.Med Chem Lett 6-12-200;

Beguin, C., Richards, MR, Wang, Y., Chen, Y., Liu-Chen, LY, Ma, Z., Lee, DY, Carlezon, WA, Jr., e Cohen, BM Sintesi e in vitro farmacologico valutazione dei salvinorina a analoghi modificati in C (2). Bioorg.Med Chem Lett 6-2-200; 15 (11): 2761-2765.

Bertea, CM, Luciano, P., Bossi, S., Leoni, F., Baiocchi, C., Medana, C., Azzolin, CM, Temporale, G., Lombardozzi, MA, e Maffei, ME e PCR-PCR RFLP della regione e salvinorin 5S-rRNA-NTS Una analisi per la determinazione rapida e inequivocabile di Salvia divinorum. Fitochimica 200; 67 (4): 371-378.

Bigham, A. K., Munro, T. A., Rizzacasa, M. A., e Robins-Browne, R. M. Divinatorins A-C, nuovi diterpenoidi clerodano dal divinorum salvia controllata. J Nat Prod 200; 66 (9): 1242-1244.

Bucheler, R., Gleiter, C. H., Schwoerer, P., e Gaertner, I. L’utilizzo di piante allucinogene nonprohibited: crescente rilevanza per la salute pubblica? Di un caso e revisione della letteratura sul consumo di Salvia divinorum (di Diviner Sage). Pharmacopsychiatry 200; 38 (1): 1-5.

Butelman, E. R., Harris, T. J., e Kreek, M. J. L’allucinogeno di origine vegetale, salvinorin A, produce agonista come effetti discriminatori kappa-oppioidi nelle scimmie rhesus. Psychopharmacology (Berl) 200; 172 (2): 220-224.

Capasso, R., Borrelli, F., Capasso, F., Siebert, DJ, Stewart, DJ, Zjawiony, JK, e Izzo, AA L’allucinogeno erba Salvia divinorum e il suo principio attivo salvinorin A inibizione trasmissione colinergica enterica nella Guinea ileo maiale. Neurogastroenterol.Motil. 200; 18 (1): 69-75.

Carlezon, WA, Jr., Beguin, C., Dinieri, JA, Baumann, MH, Richards, MR, Todtenkopf, MS, Rothman, RB, MA, Z., Lee, DY, e Cohen, effetti BM depressivo-simili di l’agonista del recettore kappa-oppioide salvinorin a sul comportamento e neurochimica nei ratti. J Pharmacol Exp Ther 200; 316 (1): 440-447.

Chavkin, C., Sud, S., Jin, W., Stewart, J., Zjawiony, JK, Siebert, DJ, Toth, BA, Hufeisen, SJ, e Roth, BL Salvinorina A, un componente attivo della salvia allucinogena Salvia divinorum è una altamente efficace kappa-oppioide agonista del recettore: considerazioni strutturali e funzionali. J Pharmacol Exp Ther. 200; 308 (3): 1197-1203.

Dennehy, C. E., Tsourounis, C., e Miller, A. E. Valutazione di integratori alimentari a base di erbe commercializzati su internet per uso ricreativo. Ann.Pharmacother 200; 39 (10): 1634-1639.

Fantegrossi, W. E., Kugle, K. M., Valdes, L. J., III, Koreeda, M., e Woods, J. H. Kappa-oppioidi effetti recettoriali della allucinogeno di origine vegetale, Salvinorin A, sulle prestazioni dello schermo invertito nel topo. Behav.Pharmacol 200; 16 (8): 627-633.

Giroud, C., Felber, F., Augsburger, M., Horisberger, B., Rivier, L., e Mangin, P. Salvia divinorum: un menta allucinogeno che potrebbe diventare una nuova droga ricreativa in Svizzera. Forensic Sci Int 8-14-200; 112 (2-3): 143-150.

Halpern, J. H. allucinogeni: un aggiornamento. Curr Psychiatry Rep 200.; 5 (5): 347-354.

Hanes, effetti K. R. antidepressivi del divinorum erba Salvia: un caso clinico. J Clin Psychopharmacol. 200; 21 (6): 634-635.

Harding, WW, Schmidt, M., Tidgewell, K., Kannan, P., Holden, KG, Gilmour, B., Navarro, H., Rothman, RB, e Prisinzano, TE studi sintetici di diterpeni clerodano da Salvia divinorum: semisintesi di salvinicins A e B e di altre trasformazioni chimiche di salvinorin A. J Nat Prod. 200; 69 (1): 107-112.

Harding, W. W., Tidgewell, K., Byrd, N., Cobb, H., Dersch, C. M., Butelman, E. R., Rothman, R. B., e Prisinzano, diterpeni T. E. clerodano come un romanzo impalcatura per mu per gli oppioidi ligandi del recettore. J Med Chem. 7-28-200; 48 (15): 4765-4771.

Kane, B. E., Nieto, M. J., McCurdy, C. R., e Ferguson, D. M. Un unico epitopo vincolante per salvinorin A, un non-azotato kappa oppioide agonista del recettore. FEBS J 200; 273 (9): 1966-1974.

Lee, DY, Egli, M., Kondaveti, L., Liu-Chen, LY, Ma, Z., Wang, Y., Chen, Y., Li, JG, Beguin, C., Carlezon, WA, Jr. e Cohen, B. Sintesi e in studi farmacologici in vitro di C (4) modificati salvinorin a analoghi. Bioorg.Med Chem Lett 10-1-200; 15 (19): 4.169-4.173.

Lee, DY, Ma, Z., Liu-Chen, LY, Wang, Y., Chen, Y., Carlezon, WA, Jr., e Cohen, B. Nuove diterpenoidi clerodano isolati dalle foglie di Salvia divinorum e il loro legame affinità per i recettori kappa oppioidi umani. Bioorg.Med Chem. 10-1-200; 13 (19): 5635-5639.

McCurdy, C. R., Sufka, K. J., Smith, G. H., Warnick, J. E., e Nieto, profilo M. J. antinocicettivi di salvinorin A, un unico strutturalmente kappa oppioide agonista del recettore. Pharmacol Biochem Behav. 200; 83 (1): 109-113.

Medana, C., Massolino, C., Pazzi, M., e Baiocchi, C. Determinazione delle salvinorine e divinatorins in foglie di Salvia divinorum mediante cromatografia liquida / spettrometria di massa a più stadi. Rapid Commun.Mass Spectrom. 12-6-200; 20 (2): 131-136.

Mowry, M., Mosher, M., e Briner, W. acuta fisiologiche e cambiamenti istologici croniche in ratti e topi esposti al allucinogeno unico salvinorin A. J psicofarmaci 200; 35 (3): 379-382.

Munro, T. A. e Rizzacasa, M. A. salvinorine D-F, nuovi diterpenoidi clerodano da Salvia divinorum, e una migliore metodo per l’isolamento di salvinorin A. J Nat Prod 200; 66 (5): 703-705.

Munro, T. A., Goetchius, G. W., Roth, B. L., Vortherms, T. A., e Rizzacasa, M. A. autossidazione di salvinorina A in condizioni di base. J Org Chem 11-25-200; 70 (24): 10.057-10.061.

Munro, T. A., Rizzacasa, M. A., Roth, B. L., Toth, B. A., e Yan, F. studi verso la farmacoforico di salvinorin A, un potente oppioide kappa agonista del recettore. J Med Chem 1-27-200; 48 (2): 345-348.

O’Connor, K. A. Roth, B. L. Screening del receptorome per i composti psicoattivi a base vegetale. Life Sci 12-22-200; 78 (5): 506-511.

Pichini, S., Abanades, S., Farre, M., Pellegrini, M., Marchei, E., Pacifici, R., Torre, Rde L., e Zuccaro, P. quantificazione del origine vegetale allucinogeno Salvinorin A nei fluidi biologici convenzionali e non convenzionali di gas cromatografia spettrometria / massa dopo Salvia divinorum fumo. Rapid Commun.Mass Spectrom. 200; 19 (12): 1649-1656.

Roth, B. L., Baner, K., Westkaemper, R., Siebert, D., Riso, K. C., Steinberg, S., Ernsberger, P., e Rothman, R. B. Salvinorina A: un potente naturale nonnitrogenous kappa oppioide agonista selettivo. Proc Natl Acad.Sci U.S.A 9-3-200; 99 (18): 11.934-11.939.

Roth, B. L., Lopez, E., Beischel, S., Westkaemper, R. B., ed Evans, J. M. Screening del receptorome per scoprire i bersagli molecolari per composti psicoattivi di origine vegetale: un nuovo approccio per la scoperta di farmaci del sistema nervoso centrale. Pharmacol Ther 200; 102 (2): 99-110.

Schmidt, M. D., Schmidt, M. S., Butelman, E. R., Harding, W. W., Tidgewell, K., Murry, D. J., Kreek, M. J., e Prisinzano, T. E. farmacocinetica del allucinogeno kappa-oppioide di origine vegetale salvinorin A nei primati non umani. Synapse 12-1-200; 58 (3): 208-210.

Schmidt, M. S., Prisinzano, T. E., Tidgewell, K., Harding, W., Butelman, E. R., Kreek, M. J., e Murry, D. J. Determinazione del Salvinorina A nei fluidi corporei di alte prestazioni cromatografia liquida-atmosferica ionizzazione chimica a pressione. J Chromatogr B Analyt.Technol Biomed Life Sci 4-25-200; 818 (2): 221-225.

Stewart, D. J., Fahmy, H., Roth, B. L., Yan, F., e Zjawiony, J. K. Bioisosteric modifica di salvinorin A, un potente e selettivo kappa-oppioide agonista del recettore. Arzneimittelforschung 200; 56 (4): 269-275.

Tidgewell, K., Harding, WW, Lozama, A., Cobb, H., Shah, K., Kannan, P., Dersch, CM, Parrish, D., Deschamps, JR, Rothman, RB, e Prisinzano, TE sintesi di salvinorin A analoghi come sonde recettori oppioidi. J Nat Prod. 200; 69 (6): 914-918.

Valdes, L. J., III, Chang, H. M., Visger, D. C., e Koreeda, M. Salvinorina C, un nuovo diterpene clerodano da una frazione bioattiva del allucinogeno messicano menta Salvia divinorum. Org.Lett 11-29-200; 3 (24): 3935-3937.

Valdes, L. J., III. Loliolide da Salvia divinorum. J Nat Prod 198; 49 (1): 171.

Wang, Y., Tang, K., Inan, S., Siebert, D., Holzgrabe, U., Lee, DY, Huang, P., Li, JG, Cowan, A., e Liu-Chen, LY Confronto delle attività farmacologiche di tre ligandi distinti kappa (Salvinorin a, TRK-820 e 3FLB) sui recettori kappa oppioidi in vitro e le loro attività antiprurito e antinocicettivi in ​​vivo. J Pharmacol Exp Ther 200; 312 (1): 220-230.

Zhang, Y., Butelman, ER, Schlussman, SD, Ho, A., e Kreek, MJ Effetti della allucinogeno di origine vegetale salvinorin A su livelli di dopamina basali nel putamen e caudato in un saggio di avversione al posto condizionato nei topi: agonista azioni a recettori kappa oppioidi. Psychopharmacology (Berl) 200; 179 (3): 551-558.

Gonzalez D, Riba J, Bouso JC, et al. Modello di uso e gli effetti soggettivi di Salvia divinorum tra gli utenti di ricreazione. Drug Alcohol Depend 200; 85: 157-62.

Halpern JH. Gli allucinogeni e gli agenti dissociativi naturalmente crescono negli Stati Uniti; Pharmacol Ther 2004 102: 131-8.

Siebert DJ. Salvia divinorum e salvinorin A: nuove scoperte farmacologiche. J Ethnopharmacol 199; 43: 53-6.

Singh S. Adolescent abuso di sostanze salvia. Dipendenza 200; 102: 823-4.

US Department of Justice, Drug Enforcement Agency, programma di controllo della deviazione. Farmaci e sostanze chimiche di preoccupazione: Salvia Divinorum, Ska Maria Pastora, Salvia (Salvinorin A, Divinorin A). 2002. Disponibile all’indirizzo: http://www.deadiversion.usdoj.gov/drugs_concern/salvia_d/summary.htm

Valdes LJ 3, Diaz JL, Paul AG. Etnofarmacologia di ska Maria Pastora (Salvia divinorum, Epling e Jativa-M.). J Ethnopharmacol 198; 7: 287-312.

Valdes LJ 3 °. Salvia divinorum e l’allucinogeno diterpene unico, Salvinorina (divinorin) A. J psicofarmaci 199; 26: 277-83.

Medicine naturali database completo versione consumer. vedere Natural Medicines Comprehensive Database Professional Version. Facoltà di ricerca ÂTherapeutic del 2009.

Ex. Ginseng, Vitamina C, la depressione