scandole vaccino: posso trasmettere il virus del vaccino per gli altri?

Il virus che causa l’herpes zoster – virus varicella-zoster – è anche il virus che causa la varicella. la preoccupazione del medico di sua figlia e nipoti possono derivare da segnalazioni di rari casi in cui le persone non immuni alla varicella – nel senso che non hanno mai avuto la varicella o il vaccino contro la varicella – hanno catturato virus varicella-zoster dalla portata dei bambini recentemente vaccinati con il vaccino contro la varicella .

Tuttavia, non ci sono casi documentati di virus varicella-zoster essere trasmessi dagli adulti vaccinati con il vaccino zoster, secondo il Centers for Disease Control and Prevention (CDC). varicella-zoster sono raccomandate per i bambini di età di 12 mesi di età per prevenire la varicella e per gli adulti 60 anni e più anziani per prevenire l’herpes zoster, ma le formulazioni sono diverse, e vaccini non sono intercambiabili.

Secondo il CDC, in circostanze normali è necessario evitare di donne incinte e bambini non vaccinati dopo che ottenete il vaccino zoster. Tuttavia, se si sviluppa un rash dopo aver ottenuto il vaccino zoster, prendere sempre la precauzione di mantenere l’eruzione coperto fino a quando tutte le asperità della crosta sopra.

Per sviluppare herpes zoster, si deve prendere la varicella prima, che avviene in genere durante l’infanzia. Quando si arriva sopra la varicella, il virus varicella-zoster rimane nel corpo, ma rimane inattivo, spesso per molti anni e forse per tutta la vita. Come l’età, però, c’è un crescente rischio che il virus si riattiva, con conseguente herpes zoster.

Con