schizofrenia-farmaci

I medicinali sono il trattamento che funziona meglio per la schizofrenia, e si può prendere più di uno alla volta. Essi possono essere utilizzati per i sintomi positivi o negativi, ma non funzionano bene per i sintomi negativi come fanno per sintomi positivi.

I sintomi positivi possono andare e venire. Sapere cosa cercare, in modo da poter intervenire; I sintomi positivi della schizofrenia

Se si smette di prendere i farmaci, si può avere una ricaduta. Non smettere di prendere i farmaci fino a quando si parla con il medico. Se voi e il vostro team sanitario decide che si dovrebbe smettere di usare la medicina, è necessario controllare su base regolare.

Medicinali usati più spesso per il trattamento della schizofrenia includere

farmaci antipsicotici, come aripiprazolo, clozapina, e aloperidolo.

Questi farmaci sono spesso utilizzati insieme con i farmaci di cui sopra

A causa di effetti collaterali o il rischio di effetti collaterali, si può essere tentati di smettere di usare il farmaco. Ma se si smette di usare la medicina, i sintomi della schizofrenia possono tornare o peggiorare.

Se avete dei dubbi circa gli effetti collaterali, si rivolga al medico. Lui o lei lavorerà con voi. Il medico può dare una piccola dose del farmaco antipsicotico, hai provare un altro farmaco antipsicotico, o dare altre medicine per curare l’effetto collaterale.

Alcuni effetti collaterali dei farmaci antipsicotici possono essere gravi.

Potrebbe essere necessario regolari esami del sangue per verificare la presenza di effetti collaterali. Bambini, adolescenti e gli adulti più anziani possono avere bisogno di avere esami del sangue più spesso rispetto alle altre persone.

Stabilizzatore dell’umore medicina come la carbamazepina, litio e valproato; farmaci ansiolitici, come clonazepam e diazepam; Gli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI) per la depressione, come il citalopram, escitalopram, fluoxetina e; Gli antidepressivi triciclici come l’amitriptilina, desipramina, e doxepin.

La sindrome neurolettica maligna è una rara ma pericolosa per la vita effetti collaterali degli antipsicotici. I primi segni di solito includono febbre tra (38.9 ° C) un battito cardiaco rapido o irregolare, respirazione rapida e grave sudorazione 102 ° F e (39,4 ° C) 103 ° F,; La discinesia tardiva è movimento del corpo che non si può controllare; diabete di tipo 2 potrebbero sviluppare a seguito di aumento di peso causato da alcuni antipsicotici. Alcuni antipsicotici possono anche aumentare la resistenza all’insulina.